sabato 12 aprile 2014

I'm Returned!!!! + Da Librofila a cinefila #1



Allora...
-Avevo problemi di connessione.
-Sono stata troppo impegnata per lo studio.
-Sto passando un periodo di depressione.
-Non mi sonosentita bene perchè ho preso l'ebola e vi scrivo da spiritello.
-Avevo la batteria scarica (?)

No, ragazzi, semplicemente, scrivevo e scrivevo male. Quindi ho deciso "Meglio non scrivere che scrivere in un modo che non mi piace". Già.

Ritorno però con una rubrica!!! Doppia.
Double yeah!



Anyway quale film verrà paragonato al libro oggi?
-Storia di una ladra di libri
&
-Divergent

Anche se non è proprio ufficiale, recensirò qui il primo libro.
Il mio voto è 5. Quel libro è bellissimo, io l'ho adorato. La cosa che mi è piaciuta di più è stato il fatto che mi sia stato narrato dalla Morte. E anche se il persoaggio principale è Liesel, io continuerò a pensare a lei, al narratore. E questo ha condizionato il mio approccio con il film.
Il fatto che la Morte raccontasse e, di conseguenza, commentasse tutte le azioni dei personaggi, mi piaceva, la rendeva sempre partecipe del libro. Nel film parla poco, ha una voce maschile e sembra di poca importanza. Esattamente come nei film di fiabe, la voce narrante, apre un libro, commenta due o tre volte con "C'era una volta... la strega cattiva fece questo... vissero tutti felici e contenti" e poi se ne va senza avere faccia o importanza.
Tutto sommato è fedele al libro quindi mi posso lamentare solo del fatto che hanno rovinato il mio personaggio preferito.

Divergent.
Quel film ha ucciso una parte della mia anima.
Non ho ancora letto Insurgent ma, attraverso amorevoli spoiler di amorevoli amiche, ho scoperto che ci sono cose che non potranno accadere per colpa dei cambiamenti del film. Gli innumerevoli cambiamenti del film. Il libro è stato bellissimo, il film una corsa continua. Tre secondi, due capitoli e mezzo, e sono riusciti comunque a farlo durare 139 minuti. Sarebbe stato carino se non avessi letto il libro, come Storia di una ladra di libri sarebbe stato comunque unn film molto bello.

Bye bye and kisses by Akami

2 commenti:

  1. Bene, Akami... Sono felicissima che anche tu sia tornata:possiamo tornare le stupide e le appassionate di libri e le totalmente immerse nel mondo del libro e non so più cosa dire insieme!!!!... Vediamo di renderlo ancor più divertente di prima!!!
    Per quanto riguarda "Storia di una ladra di libri" non ho letto il libro, ma mmi fido di te e penso che mi procurerò il libro al più presto e comincerò ad apprezzare la narrazione dal punto di vista della morte come fai tu!!!
    ... Per quanto riguarda "Divergent", invece... beh, ero con te in sala quindi sai tutto, ma in ogni caso concordo su tutto quello che hai detto: era una corsa contro il tempo!... E giuro che se non avessi letto il libro non ci avrei capito niente: non ho capito che Tris e Tobias erano innamorati, non ho capito che Will e Christine erano innamorati, non ho capito niente! A malapena distinguevo Will, Al e Peter!!!
    Va beh, ora mi fermo, perché se no ti intaso il blog di commenti scemi!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Citano Al tre volte, della coppia Will e Christine si vede solo che si tengono per mano. Allibita O.o

      Elimina