giovedì 19 marzo 2015

Segnalazioni!

Ciao, sono tornata con delle segnalazioni (non preoccupatevi, ritornerò presto con le altre due parti del Bookshop and more e altre recensioni).



Intanto però non lasciatevi scappare l'opportunità di scaricare gratuitamente su Amazon l'eBook “Solosua” di Anna Chillon, grazie alla speciale promozione di due giorni da sabato 21/03/2015  a domenica 22/03/2015. 
Queste sì che sono occasioni! Nel caso foste interessati:





Ma ora diamo spazio ad un'altra scrittrice, emergente e neo self-publisher. Ha pubblicato da poco un romanzo che io credo abbia molte potenzialità! Ma, per farvi un'idea più precisa, ecco a voi la copertina (bellissima a parer mio, davvero fantastica) e la sinossi:

SinossiGreta Laversi, l'aspirante pittrice -con qualche mania di troppo-, ha scoperto l'espediente perfetto per razionalizzare il dolore: 'dominare il cuore' attraverso la corsa. Pronta a dimenticare il passato si trasferisce a Torino dove lavora come barista e dove, il giorno del diluvio, incontra Ruben, il misterioso colombiano, schivo e riservato. Sarà a causa della luce scorta nel suo sguardo, oppure dei racconti dell'infanzia latina, o forse degli atteggiamenti furtivi se Greta è inspiegabilmente attratta dall'amico: quegli occhi magnetici, tanto insoliti quanto indecifrabili, sembrano sollecitare l'estro creativo, finora impensato. Tra la corsa, la crescente empatia e il legame che li unisce sboccerà l'amore; quello che non sanno è che entrambi custodiscono segreti: Ruben le nasconde la sua vera identità, Greta il dipinto che lo ritrae e il passato che esorcizza. È proprio il quadro, 'Occhi di Ruben', a condurli separatamente in Colombia. L'acquisto dell'opera porta il nome di Alvaro Montoja, noto trafficante di droga nonché padre del ragazzo; Ruben non l'ha mai conosciuto e l'indirizzo dello studio legale di Cali appare la pista utile per rintracciarlo. Comincia l'avventura. Sulle orme dell'amato e con il piglio di una vera detective, Greta scoprirà luoghi reconditi, riti e civiltà magiche, conoscerà il pericolo della Guerrilla e si ritroverà, suo malgrado, a pagare il prezzo delle avventate imprudenze. Il viaggio darà origine a una serie di equivoci e omissioni, rocamboleschi avvenimenti che finiranno per dividere le loro strade. Ma solo in seguito, a Londra, accadrà il peggio... e quelli che sembravano inviolabili segreti assumeranno insospettabili risvolti.



Detto questo, vi posso solo salutare e assicurarvi che ritornerò prestissimo!

1 commento:

  1. ciao rory la copertina non è visibile...

    RispondiElimina